RECUPERO RAEE

RECUPERO RAEE  DA ENTI E AZIENDE


Ritiro e Smaltimento Rifiuti elettrici elettronici con mezzi Autorizzati in tutta Italia,Veneto Ritiri Rapidi.

Ritiro e Smaltimento  entro 48 ore dalla richiesta di ritiro, per la città di Verona e provincia.

Recupero RaEE e Ritiro di Pc, Stampanti, Fotocopiatrici, Cellulari, Elettroutensili, Server, Saldatrici, Modem, Fax,

Forni elettrici, Lavastoviglie, Piccoli elettrodomestici.ecc                                                                    

Cancellazione forzata dati sensibili da supporti di memoria e Hard disk

Recupero e Trattamento RaEE con Impianto di messa in riserva e trattamento di rifiuti elettrici ed elettronici.

CER 16.02.14: Pc, stampanti, fotocopiatrici, cellulari, elettroutensili, server, saldatrici, modem, fax, lavatrici, lavastoviglie ecc.

CER 16.02.16: Parti delle suddette macchine

Il recupero raee avviene per singoli settori corrispondenti alle diverse fasi di gestione dell’impianto, ovvero:
1. Area di conferimento dei rifiuti  RaEE presi in carico;
2. Messa in riserva dei rifiuti;
3. Area per la selezione/cernita e trattamento dei rifiuti;
4. Stoccaggio della Materia Prima Secondaria/End of Waste (EoW) ottenuta dalle operazioni di recupero effettuate.

I rifiuti elettrici ed elettronici presi in carico presso l’impianto vengono sottoposti al seguente ciclo tecnologico:

selezione e cernita manuale o con ragno meccanico per la separazione delle diverse tipologie di rifiuti/materiale;

disassemblaggio dei RAEE (Rifiuti provenienti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) non pericolosi, per la separazione dei vari materiali recuperabili

(ferro, acciaio, alluminio, rame, plastica,…) e delle componenti riutilizzabili (schede madri, schede video, RAM, CPU, timer,…).

Il Recupero RaEE avviene tramite un impianto di macinazione e selezione: tale apparecchiatura permette di triturare i Raee, in modo da poter effettuare la separazione

della parte metallica dalla componente plastica del rivestimento

I materiali, Materie Prime Secondarie (MPS) o End of Waste (EoW), così ottenuti dalle operazioni di recupero effettuate sui rifiuti non pericolosi,

saranno successivamente vendute agli utilizzatori finali.

<<———Prenota ritiro   SCARICA MODULO

 impianto per il recupero rame da cavi elettrici, www.recuperorame.it